UNIONE POSTALE ARABA

La proposta di dotare l’organizzazione di propri buoni risposta risale al 1946, al Congresso della Lega in Libano. Ma solo nel successivo Congresso del Cairo nel 1955 fu accolta la proposta.
Il modello fu distribuito dal 1° marzo 1956 dall’Egitto e via via dagli altri Paesi aderenti (nel 1956 Libia e Siria il 1° aprile, Arabia Saudita il 1° agosto, Libano il 1° ottobre; nel 1957 il Sudan il 2 febbraio e l’Iraq il 1° giugno; nel 1958 lo Yemen il 1° giugno ed il Marocco il
1° ottobre; e così via). Con il tempo hanno aderito anche Algeria, Kuwait, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Oman e Qatar.
La vendita di questi coupon non fu omogenea fra i Paesi partecipanti. La maggior parte di essi ne cessò la vendita entro la fine del 1994. Il Sudan, per esempio, continua la vendita nel 1995. Lo stesso per la Siria. Tali vendite continuano ancora per qualche tempo, probabilmente fino all’esaurimento delle scorte.
I testi sono rigorosamente in arabo. Il colore delle scritte è in verde, il fondino giallo. La cornice inizialmente è verde, dal tipo III diviene grigia e nel VI tipo è nera. L’indicazione del Paese, posta nel riquadro in basso è sempre in nero, il riquadro è nero nel V tipo,
rosso nel VI.
Le misure dei tipi non sono uniformi, anche per la presenza di un ampio margine bianco su tutti i lati. Le filigrane utilizzate sono state tre. La prima un cerchio contenente una scritta in arabo ed all’esterno in alto *IMPRIMERIE*MISR*. La seconda, detta Cleopatra, è nota di due altezze: mm. 65 e 70. La terza la dicitura “EXTRA STRONG / BANK” su due righe con il solo contorno del carattere. Talora il “tappeto” lascia spazi sufficienti tra le impronte consentendo la stampa di esemplari senza filigrana che non sono infrequenti.
Sono note nelle posizioni diritta, coricata a destra e sinistra e capovolta.

cerchio contenente una scritta in arabo ed all’esterno in alto *IMPRIMERIE*MISR* Cleopatra dicitura
EXTRA STRONG / BANK
su due righe

Tipo I
Questo tipo fu emesso in Egitto a partire dal 1° marzo 1956. Filigrana I. Formato 123x85mm, area di stampa 102x72mm.

Giordania
Manca l’emblema di sfondo.
Filigrana 1.

Tipo Il
Fu distribuito dal 1958 e mostra ugualmente la filigrana 1. Si distingue dal tipo I per la sovrimpressione dell’emblema dell’Unione Postale Araba. Formato 123x92mm, area di stampa 102x72mm.

Sudan.
Emblema della Lega sullo sfondo.
Filigrana 1
Emirati Uniti.
Emblema della Lega sullo sfondo.
Senza filigrana.

 

 

La successiva fornitura fu distribuita a partire dal giugno 1960. Si distingue dal tipo II per la filigrana 2 (Cleopatra).


Tipo III

La filigrana è invertita coricata bassa (per lo più in frammenti).

Yemen
Filigrana 2 (alta mm. 65).

Tipo IV
La filigrana è invertita diritta. Formato 123×85, area di stampa 102x72mm.

Siria
Filigrana 2 (alta mm. 70).

Tipo V
Questo tipo è noto dal 1971. L’indicazione del prezzo è in un riquadro senza doppie linee e angoli ornamentali.
Il coupon è stampato su carta con la filigrana 3.
La maggior parte non presenta alcuna filigrana.

Oman.
Dimensioni mm. 124×87
Filigrana 3 (mm. 12).
 Particolare del riquadro a filo
della cornice inferiore

 

Tipo VI
Probabilmente questo tipo è stato emesso solo in Marocco. Non ha filigrana. Formato 111x82mm, area di stampa 102×71 mm.

Marocco.
Riquadro piccolo con il prezzo di vendita anche in caratteri latini.
Senza filigrana.
 Particolare del riquadro.

Tipo VII
E’ una variante del tipo VI, noto solo per il Marocco, a partire dal 1992, da cui diversifica per il pezzo di vendita solo in arabo. Formato 111x82mm, area di stampa 102x71mm.