Modello Losanna

La Repubblica offre questo servizio internazionale all’utenza solo dal 1 marzo 1985,
sebbene impegnata al cambio dei valori italiani ed esteri presentati dal pubblico.
La fornitura è il modello Losanna tipo Rio con il nome del Paese stampato dall’U.P.U. in francese.
La filigrana “UPU” a tappeto.

 

Filigrana orizzontale

Fornitura di febbraio 1985

Filigrana verticale

Fornitura di maggio 1985

 

Dal 16 gennaio 1986 viene distribuito l’esemplare con il valore “L. 1500” stampato localmente, la cui tariffa era stata elevata il 2 gennaio.

Anche le successive tirature presentano la filigrana verticale.
Nel marzo 1991 viene distribuito con il nuovo valore “LIRE 1800”.

I tiratura con lunghezza mm. 15

II tiratura, distribuita dal giugno 1994,

con lunghezza mm. 18.

Ma più in avanti vengono distribuiti senza l’aggiunta del prezzo.

Modello

Modello Pekino I

L’Amministrazione postale sammarinese tarda a dotarsi di nuove provviste.
Secondo il regolamento la vendita può avere luogo esclusivamente attraverso gli uffici postali e non l’ufficio filatelico,
ubicato centralmente e frequentato soprattutto dai filatelisti.

Due forniture per complessivi 500 esemplari

I fornitura 8 gennaio 2003, lettere AA, tiratura 250
II fornitura 30 giugno 2005, lettere AB, tiratura 250

Modello Pechino II

Il nuovo modello viene stampato con data 27 novembre 2006.

Due forniture per complessivi 1.000 esemplari

I fornitura 27 novembre 2006, lettere HA, tiratura 500
II fornitura 22 febbraio 2007, lettere HB, tiratura 500

San Marino non ha richiesto il modello “Centenario”.

Modello Nairobi

Una sola fornitura, con un leggero ritardo rispetto al adozione del nuovo modello.

Non è stato richiesto il modello Doha.