MODELLO DOHA

Il 25° Congresso si è tenuto a Doha, capitale del Qatar. Ha le stesse caratteristiche degli ultimi modelli: misura mm. 149 x 103, senza filigrana.Per tutti i Paesi la distribuzione è stata fissata al 1° luglio 2013, ma non ovunque è stata osservata.L’esemplare ha validità limitata al 31 dicembre 2017. Al verso è impressa la data di predisposizione del modulo nel primo gruppo numerico con il sistema AAAAMMGG.
Il soggetto è opera dell’artista ceco Michal Sindelar che propone due mani in cui scorre un flusso di acqua. Il nome del Paese, con il relativo codice in lettere maiuscole, e le istruzioni in francese sono in nero.Al verso i testi nelle consuete sei lingue in rosso, così come i termini di validità, in caratteri più piccoli raggruppati in basso. Completa l’insieme un codice a barre con il corrispondente codice alfanumerico a seguire, preceduto dal codice assegnato al Paese su due lettere. Il sistema alfanumerico è del tutto uguale ai tipi precedenti.Gli esemplari distribuiti si distinguono in due tipi, a seconda della presenza della bandiera del Paese, che nel primo tipo manca.

Modello senza bandiera

36 – senza indicazione di prezzo

36c – prezzo di vendita con stampigliatura locale.

Modello con bandiera

Il secondo tipo, distribuito contemporaneamente al primo, presenta la bandiera del Paese richiedente, posizionata a destra dell’ologramma e normalmente non centrata perfettamente nel riquadro bianco destinato ad ospitarla.

Gli altri elementi sono uguali al tipo 36.
L’inserimento della bandiera è un servizio a pagamento per il Paese richiedente, la cui maggiorazione non si riflette sul prezzo finale di vendita.

 

37 – senza indicazione di prezzo.

37a – prezzo di vendita stampato dall’UPU
37b  – prezzo di vendita con timbro in gomma.

 

140° anniversario dell’UPU

Ricorrendo il 140° anniversario della costituzione dell’Unione Postale Universale
è stata decisa la distribuzione di una edizione speciale del coupon-réponse da distribuire dal 9 ottobre.
Al modello Doha è stato aggiunto un logo ed un riquadro con le date.
Hanno aderito all’iniziativa 33 Paesi.
Da segnalare che l’Estonia ha iniziato la distribuzione il 22 settembre, il Vaticano il 15 dicembre (a causa dello smarrimento del plico).
La Francia non ha aderito in proprio, ma per Monaco di Montecarlo di cui gestisce il servizio postale.
Esistono la versione senza bandiera (38) e con bandiera (39).

Caratteristiche del nuovo modello

Il logo (particolare 1)  il riquadro accanto all’ologramma

(particolare 2)

 

Modello senza bandiera

38 – senza indicazione di prezzo

38 – senza indicazione di prezzo
aggiunto il codice di commercializzazione

Modello con bandiera

39 – senza indicazione di prezzo

39b  – prezzo di vendita con timbro in gomma

E’ da segnalare che è stata dichiarata smarrita definitivamente una partita di 1000 esemplari del modello Doha per le Seychelles con il codice SC 20140317 20171231 0000001 074 AA al 0001000.
Dalle lettere si tratta della prima fornitura.

PAESE

38 senza bandiera

39 con bandiera

ALBANIE  

11.11.2014

ARGENTINE

 non visto

BANGLADESH

 non visto

BELARUS 20.7.2015  
BULGARIE (REP.) 6.10.2015  
BURKINA FASO

 non visto

CHILI

visto senza data

 
CHYPRE  

10.10.2014

COREE (REP.)

non visto

CROATIE 1.12.14  
ESPAGNE 25.05.2015  
ESTONIE 22.09.2014  
FRANCE (1)

20.10.2014

 
GRECE  

19.11.2014

GUINEE

 non visto

HONG KONG 9.10.2014  
ISLANDE 9.10.2014  
KIRGHIZISTAN

 non visto

LIBAN   17.04.2015
LUXEMBOURG   9.10.2014
MACAO, CHINE

9.10.2014

 
MALAWI   27.10.2014
MAURICE (2)   9.10.2014
NOUVELLE-CALEDONIE (3) 24.08.2015  
POLOGNE 2.11.2014  
POLYNESIE FRANCAISE 6.11.2014  
QATAR

 non visto

SLOVAQUIE

9.10.2014

 
SRI LANKA

 non visto

TCHEQUE (REP.)  

30.10.2014

TRINITE-ET-TOBAGO

 non visto 

UKRAINE  

17.11.2014

VATICAN

15.12.2014

 

(1) Rilasciati solo nel Principato di Monaco.
(2) Il prezzo di vendita è apposto con timbro di gomma violetto.
(3) E’ presente il codice a barre di commercializzazione.

 

L’elenco dei Paesi che hanno rilasciato il modello “140° anniversario dell’UPU” sono 33, come da elenco diffuso dall’UPU.
Con la dizione “non visto” mi limito a non determinare la catalogazione, non escludendo l’esistenza dell’esemplare.
Nel caso di segnalazioni, aggiornerò i dati.